Le migliori cuffie professionali per ascoltare la musica e non solo


Quando si parla di cuffie per ascoltare la musica, ogni anno escono nuovi modelli che incorporano le ultime tecnologie per garantire la migliore qualità del suono possibile e allo stesso tempo cancellare i rumori esterni. Fino a qualche anno fa siamo stati testimoni della graduale riduzione in dimensione delle cuffie: l'obiettivo era renderle meno ingombranti possibile e l'emblema di questo cambiamento sono stati i lettori mp3 e soprattutto l'ipod. Le cuffie grosse erano diventate decisamente fuori moda, considerate goffe e roba da vecchi o da nostalgici. 

cuffie grandi vecchie



cuffie ipod piccole
Ovviamente le cuffie piccole avevano un problema, cioè la qualità della musica. Mentre la tecnologia audio continuava a progredire e i sistemi surround diventavano comuni, le cuffie piccole non sarebbero mai riuscite a tenere il passo; allo stesso tempo, il consumatore ha cominciato ad abituarsi all'audio ad alta fedeltà e questi fattori hanno spinto per una rinascita delle cuffie in formato grande.


Un ruolo fondamentale nel ritorno delle cuffie grandi lo ha avuto la Monster Cable, azienda americana che opera nel settore dell'audio dagli anni '70, la cui collaborazione con il rapper Dr. Dre ha dato nascita alle famose cuffie Monster Beats by Dr. Dre.

cuffie auricolari Monster Beats by Dre


Seppur esteticamente belle, le Beats sono state criticate dal primo momento per la qualità del suono, che sarebbe semplicemente mediocre e decisamente insufficiente data il prezzo a cui vengono commercializzate queste cuffie - da 150 ai 300 euro in base al modello. Se ti va di approfondire il soggetto, dai un'occhiata al mio articolo sulle cuffie Beats e i motivi per non comprarle.

I veri esperti sanno quali sono le migliori cuffie che garantiscono una qualità audio ineccepibile, senza necessariamente costare un occhio della testa. Di seguito vi mostrerò alcune di queste cuffie, di cui probabilmente non avrete mai sentito parlare, ma che sono famose e rispettate dai veri conoscitori.


Beyerdynamic DT 770 PRO


Considerate da molti come le migliori cuffie sul mercato, le Beyerdynamic DT 770 vantano una qualità del suono ineccepibile. Il design chiuso permette da una parte di isolare dai rumori esterni e dall'altra di evitare che chi ci circonda senta la musica. Progettate per avvolgere l'orecchio, queste cuffie sono estremamente confortevoli e perciò adatte all'uso prolungato. Personalmente amo le cuffie con la parte interna in velluto, molto più soffice e piacevole al tatto rispetto alla tradizionale pelle.



Audio Technica ATH-M50

Cuffie auricolari Audio Technica ATH-M50

Dirette rivali delle Beyerdynamic, le Audio Technica hanno forse un po' più carattere, soprattutto nel modo in cui restituiscono i bassi, più pronunciati rispetto a quelli delle Beyerdynamic. Se dovessimo trovare un punto di vantaggio di queste cuffie rispetto alle Beyerdynamic è la maggiore portabilità - non tanto per le dimensioni, quanto per consumo minore di energia (38 Ohm contro gli 80 delle Beyerdynamic), che significa che se le stiamo usando con un iPod o uno smartphone la batteria durerà di più.



Grado SR225i

Cuffie Grado SR225i

Il design chiuso è certamente comodo quando si è in viaggio, ma il più delle volte quando ascoltiamo la musica siamo a casa. Il design aperto permette all'aria di circolare, proprio come in una tradizionale cassa acustica e la qualità del suono è migliore. Le Grado SR225i hanno un design aperto proprio per garantire un suono fantastico. Ma se state cercando la fedeltà assoluta, le Grado potrebbero non essere per voi: queste fantastiche cuffie danno imprimono la loro personale impronta sul suono e questo loro carattere le rende una delle migliori cuffie che si possano comprare. Queste cuffie restituiscono un suono così vivo che vi garantisco che le prime volte che le userete vi faranno venire i brividi.



SoundMagic HP100

Cuffie auricolari SoundMagic HP100

Probabilmente non ne avete mai sentito parlare, ma SoundMagic è un marchio che in poco tempo si è guadagnato il rispetto degli appassionati di audio per l'ottima qualità dei suoi prodotti e per i prezzi decisamente buoni. Essendo cuffie chiuse, riescono a isolare decentemente dai rumori esterni. Il suono è decisamente bilanciato e la riproduzione è fedele, rendendo queste cuffie adatte a coloro che amano ascoltare diversi generi musicali.


Sennheiser HD 518

Cuffie Sennheiser HD 518

Le Sennheiser HD 518 sono forse il modello più popolare del marchio ed è giusto che sia così, perché queste cuffie, che si possono comprare online con 120 euro, sono un punto di riferimento nel settore. Il design è aperto, quindi l'ideale è usarle in un luogo tranquillo, per non essere disturbati, ma anche per non disturbare nessuno. Se preferite un design a cuffia aperta per la migliore qualità del suono, allora queste cuffie saranno la scelta perfetta. Un grosso punto a favore: l'ottima solidità. Il problema di alcune cuffie è che a tenerle in mano sembrano dei giocattoli e questo può dispiacere, perché si presuppone che si tratti di un prodotto professionale, non certo un giocattolo. Sennheiser non scherza sulla qualità dei materiali e queste cuffie sono probabilmente le più solide di questa lista, assieme alle Beyerdynamic.



Sennheiser HD 25

Cuffie per DJ Sennheiser HD 25

Queste sono probabilmente le migliori cuffie chiuse della Sennheiser per il prezzo. Queste cuffie sono perfette per chi opera in un ambiente rumoroso perché offrono un'eccellente cancellazione dei rumori. Leggere e allo stesso tempo robuste, sono adatte a periodi di ascolto prolungati. I padiglioni sono rotabili per permettere l'ascolto con una sola cuffia. Queste caratteristiche rendono le Sennheiser HD 25 ideali per i DJ.




Ultrasone HFI-580

Migliori cuffie per guardare i film Ultrasone HFI-580

Queste cuffie a design chiuso sono una meraviglia per guardare i film. Grazie al sistema S-Logic Natural Surround Sound Plus, il suono acquista profondità, creando un'esperienza da cinema. Grazie a questa caratteristica, le Ultrasone diventano probabilmente la migliori cuffie per ascoltare la musica classica. Personalmente trovo che il design delle Ultrasone sia particolarmente gradevole. 


Beyerdynamic Custom One Pro

Migliori cuffie tuttofare Beyerdynamic Custom One Pro

Ovviamente ho tenuto il meglio per la fine. Se parliamo di cuffie professionali, le Beyerdynamic Custom One Pro sono una vera forza della natura. Se state cercando un paio di cuffie che siano ottime per viaggiare, ma anche per ascoltare la musica in un ambiente tranquillo, che siano perfette per i film e che abbiano una resa del suono naturale, ma non noiosa, avete trovato le cuffie giuste. Ho incluso le Custom One Pro anche nel mio articolo sui migliori gadget ad un prezzo accessibile: leggilo, è imperdibile :D


Conclusione

Veramente non importa quale di queste cuffie sceglierete di comprare, perché sono tutte cuffie fantastiche e non vi pentirete dell'acquisto. Se volete tirare fuori il massimo dalla vostra cuffia, vi consiglio di comprare un mini amplificatore portatile: vedrete che c'è una grossissima differenza tra un paio di cuffie non-amplificate e un paio di cuffie amplificate. Ne trovate di buoni per una trentina di euro.

Se sei appassionato di gadget ti consiglio di dare un'occhiata a petagadget, il mio nuovo, bellissimo portale dove troverai centinaia di gadget imperdibili.


Se l'articolo ti è stato utile ti consiglio di dare un'occhiata anche al mio post sui migliori orologi da polso per l'uomo: potrebbe essere un'ottimo regalo di natale. Se vuoi restare aggiornato sui miei articoli (è gratis), clicca qui