OSX Mountain Lion lento? Prova questo


Sono passati quasi tre mesi da quando Apple ha rilasciato l'ultimo aggiornamento del suo famoso sistema operativo, OSX Mountain Lion. Il tanto atteso aggiornamento avrebbe dovuto "tappare" alcune buche che il vecchio Lion aveva lasciato aperte e nella maggior parte dei casi, l'ha fatto: Safari è più veloce e crasha meno e il tempo di avvio del sistema dovrebbe essersi accorciato. Dico dovrebbe perché non a tutti è successo così: alcuni utenti lamentano un rallentamento generale del sistema e un problema comune è l'avvio lento della scrivania. In questo articolo elencherò alcuni metodi per velocizzare il vostro Mac.

OSX Mountain Lion

La prima cosa da fare


A quanto pare molti utenti, soprattutto possessori di Macbook Pro, hanno notato un rallentamento generale del sistema con Mountain Lion. Questo problema è certamente reale e le soluzioni sono più di una. Prima di tutto dovete assicurarvi che il vostro disco di avvio sia in ordine, ossia che tutti i permessi siano al loro posto. Per fare questo basterà avviare l'Utility Disco (cercate "Utility Disco in Spotlight), selezionare il Disco di avvio, che normalmente si chiama Macintosh HD, cliccare su Verifica Permessi e successivamente su Ripara Permessi Disco. Durante la procedura vi consiglio di non utilizzare nessuna applicazione, per non interferire con l'operazione di riparazione del disco.

Una volta completata l'operazione, riavviate e, se la lista di permessi riparati era piuttosto lunga, allora noterete subito dei miglioramenti; in caso contrario, restano solo due alternative per velocizzare il vostro computer.

A dire il vero ci sarebbe un'altra soluzione: risettare PRam e NVRam. Non spiegherò come fare in quest'articolo perché l'ho già spiegato nel post su come velocizzare OSX Lion, quindi se volete provare questa poco conosciuta soluzione, andatevi a leggere l'articolo.

Installare OSX Mountain Lion da zero


Questa è allo stesso tempo la soluzione più dolorosa e quella che funziona meglio. Assicuratevi di aver effettuato tutti i backup necessari tramite Time Machine o altri metodi, perché tutti i vostri file verranno cancellati. Per installare Mountain Lion da zero dovrete creare un disco bootabile, che potrebbe benissimo essere una chiavetta USB, scaricare Mountain Lion dal Mac App Store e creare il vostro disco bootabile. Se come me avete il disco rigido pieno di foto, musica e video, non vi consiglio di formattare il vostro Mac, perché il 99% dei problemi è risolvibile in altri modi.


Usare programmi esterni


Ci sono due programmi che consiglio di usare CCleaner a MacKeeper.

CCleaner

logo CCleaner
















CCleaner vi permette di fare due cose: riparare ancora una volta il disco rigido (vi consiglio di farlo una seconda volta, perché alcuni problemi resistono alla prima pulizia) e cancellare tutti i file temporanei o inutili che non fanno altro che rallentare il vostro Mac.

MacKeeper

logo MacKeeper













MacKeeper è forse il più discusso software per Mac: sui forum c'è chi dice che non serve a niente, che è un virus e che uccide le persone, ma se leggiamo le opinioni dei blog autorevoli come The Next Web o Cult of Mac o qualunque altro sito di tecnologia che si rispetti, noteremo che in verità questo è il miglior software tuttofare per Mac. Tiene pulito il registro, cancella i file inutili, cancella i virus (sì, ce ne sono anche per Mac), velocizza il sistema tramite tutta una serie di ottimizzazioni.

Aggiornamento: se sei appassionato di gadget ti consiglio di dare un'occhiata a petagadget, il mio nuovo, bellissimo portale dove troverai centinaia di gadget imperdibili.