Top 5 app GPS per Android


Gli smartphone hanno rivoluzionato il nostro modo di vivere ma soprattutto, hanno definitivamente cambiato il mondo del mercato. Se prima esistevano gli internet point per poter navigare, ora si naviga in totale libertà con uno smartphone ed una sim. Se prima si acquistavano fotocamere compatte usa e getta, ora gli smartphone scattano fantastiche fotografie al volo. La stessa cosa per i navigatori. Ricorderete sicuramente il marchio "TomTom" e, ad essere sincero, non ho più visto un loro prodotto in giro. Al giorno d'oggi sono tutti con questi telefoni in mano ed il motivo è pressoché ovvio: gli smartphone vengono, e cosi dev'essere, percepiti come dei dispositivi tutto-fare e, effettivamente, è proprio quello che sono.
Infatti, la vera grande innovazione non è l'hardware in sé per sé, ma la possibilità che hanno i programmatori di sviluppare applicazioni per espanderne le funzionalità in maniera esorbitante. Sono nello stesso momento consolle, TV, PC, navigatori, libri e chissà cos'altro ancora ed il tutto è incredibilmente contenuto in un dispositivo non più grande della nostra mano (esclusi prodotti clamorosi).
Ma tornando in tema, quali sono queste applicazioni che ci permettono di sfruttare lo smartphone come un navigatore? Vediamole insieme:

Google Maps


Alcuni di voi ricorderanno ancora dell'app "Navigatore" che offriva all'utente, insieme a Google Maps, un'esperienza d'uso simile a quella di un comune navigatore ed era preinstallata in Android essendo, se cosi possiamo definirla, l'app ufficiale per la navigazione di Google.
Ma ancora prima di questo, non ricordo precisamente di che versione stiamo parlando, ancora non era presente un vero e proprio software di navigazione e, l'unica app che forniva giusto qualche indicazione stradale, era Google Maps.
Ora le cose sono decisamente cambiate e la vecchia applicazione "Navigatore" è stata definitivamente assorbita da Google Maps che riesce, una volta settato il percorso e tutto il resto, a guidarci fino a destinazione.
Quando si parla di applicazioni per la navigazione è anche fondamentale sapere se il software è capace di memorizzare le mappe e, quindi, di illustrare un percorso senza disporre di una connessione ad internet. Google Maps attualmente permette questo e si ha la possibilità di rendere offline la navigazione solo di determinati percorsi che abbiamo scaricato precedentemente con l'utilizzo di una connessione ad internet (ovviamente).

In conclusione, considero Google Maps una favolosa applicazione e, le mie diverse esperienze di navigazione per le stradine del mio paesello sperduto, non hanno deluso le aspettative che avevo; precisa ed impeccabile.
Quindi perché scegliere Google Maps? Semplicemente perché fa parte dell'ecosistema Android ed il mio modo di vedere le cose, che si applica anche in molti altri campi, è quello di cercare di avere più prodotti e servizi possibili forniti dalla stessa società per creare un ecosistema perfettamente funzionante e pulito, senza intrusione di terzi indesiderati.

Ecco il video ufficiale:




Sygic


Con Sygic, invece, passiamo a quella categoria di applicazioni che non si limitano a far scegliere un itinerario e mostrarlo all'utente in maniera molto semplice, ma ad una categoria piuttosto superiore che offre un numero funzioni e preferenze incredibile! Ovviamente è ottima anche per chi vuole un semplice navigatore.
Tra le caratteristiche descritte nella pagina ufficiale del PlayStore troviamo:
  • Visione 3D realistica delle strade e degli oggetti.
  • Disponibilità delle mappe offline.
  • Aggiornamenti delle mappe gratuiti.
  • Segnalazione di punti di interesse.
  • Possibilità di attivare la voce nella navigazione.
  • Rilevamento della velocità e dei limiti della velocità.
  • Info sul traffico.
Ovviamente queste sono solo le funzioni più importanti ma è tutto ben esposto nel link dell'app su PlayStore.
Questo invece il video di presentazione:

Waze


Waze, più che vantarsi del suo sistema di navigazione, ha la particolarità di essere un "navigatore social". Infatti il suo punto di forza, come viene giustamente detto nel video di presentazione, sono gli utenti stessi che aggiornano costantemente altri utenti sulle informazioni riguardanti il traffico cosicché, Waze, possa riconfigurare l'itinerario e consigliarci quindi quali strade prendere. Ci aiuta a trovare i prezzi per la benzina meno costosi e ci avvisa, attraverso Facebook, quali sono i nostri amici che stanno viaggiando verso la nostra stessa direzione.
Insomma, come ho già detto, un navigatore tutto indirizzato al mondo dei social network!




RunKeeper


Spesso e volentieri la parola "GPS" viene accostata a "navigatore" ma, di fatto, l'uso del GPS non deve limitarsi a questo. Questa tecnologia può essere usata in moltissimi campi, proprio come ci dimostra l'app RunKeeper!
Se amate correre, o se state molto semplicemente cercando di perdere quei chili di troppo accumulati in questi periodi festivi, questa è sicuramente l'applicazione che fa per voi. Oltre a tracciare il vostro percorso e calcolare i tempi di percorrenza, riesce a comunicarci le calorie bruciate e la frequenza cardiaca attraverso dei calcoli matematici in base al peso che abbiamo inserito e, come indicato anche in alcune recensioni, dicono che i calcoli sono piuttosto precisi, però ricordatevi comunque che NON utilizza dei veri e propri sensori d rilevamento.
Tra le altre funzioni utilissime di RunKeeper troviamo la possibilità di condividere il nostro tracciato insieme al nostro tempo cosicché altri utenti possano vederlo e magari intraprendere una sfida cercando di percorrere lo stesso percorso in un tempo minore al nostro.
Link all'app.



Strava Cycling


Concludo la lista con un'altra applicazione per sportivi. Stavolta però l'applicazione è indirizzata, invece che ai corridori, a tutti i ciclisti che utilizzano, anziché una bici da corsa, una Mountain Bike per le loro "scalate".
L'applicazione è comunque molto simile a quella precedente, ci permette di calcolare le calorie perse e di rilevare la frequenza cardiaca attraverso un sensore bluetooth, di tracciare percorsi, condividerli e sfidare altri utenti oltre alla possibilità di scoprire nuovi tracciati da percorrere!
Link al PlayStore.



Author: Cerquone Giacomo