I migliori software per tutte le esigenze


Per scrivere - Evernote

Semplicemente il miglior programma per prendere appunti. Gratis, disponibile sia per desktop che per dispositivi mobili, sincronizza automaticamente le note su tutti i dispositivi. È anche possibile accedere alle proprie note dal browser, senza il bisogno di installare l'applicazione. Questo è particolarmente comodo quando dobbiamo usare un computer che non è il nostro.

Due cose fanno di Evernote il miglior software per prendere nota: l'immediatezza d'uso e la possibilità di organizzare le note in quaderni (comodissimo per gli studenti) o per tag.

Per maggiori dettagli vi rimando al sito ufficiale.

Evernote su più dispositivi

Per salvare - Dropbox

cartella Dropbox

















Dropbox è la soluzione numero uno per il cloud. Lasciate stare le alternative di Google, Microsoft, Apple: non c'è niente che sia avvicini alla semplicità e all'efficacia di Dropbox. L'idea dietro a Dropbox è semplice: una cartella che si sincronizza. Il segreto? Funziona. Sempre.

Dropbox è gratis e creando un account riceverai 2 GB di spazio gratis (se usi il mio link ne riceverai 2,5), quindi incoraggio chiunque non abbia già un account su Dropbox di aprirne uno oggi.


Anti distrazioni - Spegnere il Wi-Fi

spegnere il Wi-Fi





Questo non è un programma, ma è uno dei modi migliori di eliminare le distrazioni quando si ha da lavorare su un progetto.


Videoconferenze - Ritrovi di Google+

Ritrovi di Google+
















Probabilmente un paio di anni fa avrei detto Skype, ma da quando Google ha rilasciato Ritrovi come parte di Google+, Skype è solo un ricordo. Google+ è completamente gratuito, permette di videochiamare fino a 8 persone allo stesso tempo (quindi in tutto 9). Su Skype potete usare le videochiamate di gruppo solo pagando, e non poco: 3,50€ al mese con abbonamento oppure 7€ al mese senza abbonamento.

Una cosa che amo dei Ritrovi sono le applicazioni che integra. Durante un videoritrovo si possono guardare presentazioni, video su youtube e molto altro. Semplicemente non c'è concorrenza. Se vuoi saperne di più leggi il mio articolo sulla migliore alternativa Skype.



Collaborazione - Asana

Asana per Mac















Asana è facile da usare, veloce e potente. Se state lavorando ad un progetto insieme ad altre persone, Asana è quello di cui avete bisogno. Ed è gratis per squadre fino a 30 persone.

Se siete interessati lo trovate qui.


Informazioni - Google Notizie


















Immaginate un giornale che pubblica solo notizie sugli argomenti che vi interessano. Non vedo perché nel 21esimo secolo qualcuno debba pagare per il monitoraggio stampa, quando c'è Google che lo fa gratis e meglio di qualunque altra azienda.




Presentazioni - Prezi

Presentazione in Prezi















Se stavate pensando a PowerPoint, dimenticatelo. Prezi è gratis, infinitamente più intuitivo e facile da usare, molto, ma molto più coinvolgente e le presentazioni possono essere riprodotte su qualunque computer o dispositivo mobile, senza bisogno di nessun programma o di internet. Ho già detto che è gratis? Sì? È gratis. 

Se volete saperne di più vi rimando al mio articolo dove spiego come funziona Prezi.



Blog - Wordpress

logo di Wordpress














Wordpress è il migliore e, giustamente, il più popolare sistema di gestione contenuti (CMS). Se volete creare un blog per la vostra azienda o personale, consiglio di usare Wordpress. Ovviamente, è gratis.

Lo potete scaricare da qui.




Browser - Google Chrome

Youtube su Google Chrome
















Due cose sono importanti in un browser: che sia veloce e che l'interfaccia sia semplice, in modo da focalizzare l'attenzione sul contenuto e non sulle barre degli strumenti (capito Firefox?). Chrome fa di queste due caratteristiche la sua filosofia. Come non usarlo?





Foglio di calcolo - Microsoft Excel

logo di Microsoft Excel





















In questo campo veramente non c'è concorrenza. L'unico altro foglio di calcolo che si avvicina a Excel è quello di Google, che ha il vantaggio di essere gratis e online (quindi facilmente sincronizzabile e condivisibile). Ma quando si parla di funzionalità e potenza, Excel vince alla grande.