Scoperto antidolorifico meglio della morfina - ringraziamo il mamba nero!

Avete presente il mamba nero? È uno dei serpenti più velenosi del mondo, arriva anche a quattro metri di lunghezza e può alzarsi ad altezza uomo. Dimenticavo: si muove a 20 Km/h. Insomma, è il serpente che proprio non vorreste incontrare quando andate in vacanza ai tropici.
Mamba nero nella giungla

Ebbene, i ricercatori Sylvie Diochot e Anne Barono di recente scoperto che nel pericoloso veleno di questo serpente sono presenti ben due potentissimi antidolorifici, capaci di far scomparire immediatamente qualunque dolore, al pari della morfina. Ovviamente, li hanno chiamati mambalgina-1 e mambalgina-2. Ma attenzione, perché la parte più bella deve ancora arrivare: a differenza della morfina e di tutte le altre (meno efficaci) alternative, questi antidolorifici non hanno alcun effetto indesiderato e non sono tossici.

Sfortunatamente, come per tutte le scoperte nel campo della farmaceutica, ci vorrà un po' di tempo (anni) prima che queste medicine entrino in commercio. Per ora i ricercatori sono riusciti a ottenere un brevetto e hanno trovato una compagnia con la quale lavorare: Theralpha, che si specializza in antidolorifici.