Traduzione dell'inquietante app della Chiesa per iPhone



Come promesso, eccovi la traduzione dell'inquietante descrizione dell'applicazione ufficiale della Chiesa "Confession: A Roman Catholic App" per iPhone.

Progettata per essere usata nel confessionale, questa app è l'aiuto perfetto per ogni penitente. Con un'esame personalizzato della coscienza di ogni utilizzatore, profili protetti da password e una guida passo dopo passo al Sacramento, questa app invita i cattolici a prepararsi in modo devoto e a partecipare al Rito della Penitenza. I singoli che si sono allontanati per un po' di tempo dal Sacramento troveranno in "Confession: A Roman Catholic App" uno strumento utile e invitante.

Batteria solare per iPhone: la mia esperienza

Un po' per curiosità, un po' perché mi sono fatto prendere dall'entusiasmo ecologista ho deciso di acquistare (qualche mese fa) una batteria solare per iPhone ed iPod touch. Dal sito del produttore (che non menzionerò) avevo scelto la versione bianca, ma ovviamente me ne è arrivata una verde.

Batteria solare per iPhone

Il Papa twitta da un iPad e lancia l'app del Vaticano

L'iPad è proprio facile da usare e su questo non si può discutere, tanto che perfino il Papa lo ha usato per mandare un tweet ai fedeli. Allo stesso tempo il Papa lancia l'applicazione ufficiale per iPad del Vaticano. Da notare come venga data così tanta importanza ad un'azione banalissima come un tweet. Questa è un'altra dimostrazione di come una certa categoria di persone consideri qualunque cosa faccia il Papa qualcosa di grandioso e memorabile.

Disponibili 3 milioni di Euro di incentivi per le fonti energetiche alternative

Continuano, anche se molto lenti, gli incentivi da parte dello Stato Italiano all'impiego di fonti di energia alternative nelle piccole e medie imprese. Am momento sono disponibili 3 milioni di Euro in incentivi alle PMI. Finora sono 546 le aziende ammesse: queste riceveranno i loro soldi entro 24 mesi dalla data della domanda di ammissione.

Il nuovo spot delle Vivident Blast: molto divertente

Bellissimo questo spot della Vivident con il papà mamma e figlio marionetta. Lo so, è assurdo, ma a me personalmente ha fatto ridere. In ogni caso lo trovate qui sotto. Godetevelo!

Usare l'iPhone come unica fotocamera ha senso!

Ancora qualche mese fa mi sono imbattuto in una statistica che mostrava quali dispositivi usano gli utenti di Flickr. Ovviamente al primo posto c'era la Nikon D90, macchinetta - giustamente - molto apprezzata dagli utenti e sempre fra le più usate c'erano ancora le classiche reflex: la Canon EOS 5D Mark II, la Digital Rebel XSi e la Rebel T1i.


Beppe Grillo: hanno sfondato le barricate in val di Susa

In un video caricato ieri sul suo canale ufficiale di youtube, Beppe Grillo fa una riflessione su quello che sta succedendo in val di Susa, ma anche sulla politica italiana in generale. La politica non dovrebbe salvaguardare la popolazione? Una critica fortissima quella di Beppe Grillo, in un discorso che attacca tutti, dai rettori universitari ai politici, a Montezemolo, colpevoli tutti di tacito consenso.

               

Disegna per Google: iniziativa per tutti gli studenti italiani

Stamattina mi sono imbattuto in una simpatica novità di Google: Doodle 4 Google (Disegnino per Google). E' un'iniziativa per studenti delle scuole elementari, medie e superiori, che sono chiamati a creare un logo personalizzato per google sul tema "L'Italia fra 150 anni". L'obiettivo è far riflettere gli studenti italiani sul significato dell'Unità d'Italia e sul suo futuro.
Logo con disegno di Google per Doodle 4 Google
Il doodle che io ho votato

Come trattare la batteria del portatile Mac

Come nuovo possessore di un MacBook Pro mi sono giustamente posto il problema della batteria:come farla durare il più possibile? E' meglio tenere il portatile sempre attaccato alla spina oppure usare la batteria finché non si scarica per poi ricaricarla e così via?

Macbook Pro
Cercando su internet mi sono imbattuto in opinioni del tutto contrastanti al riguardo: ognuno pare avere la sua "formula magica", ma quello che ho notato è che tutte le opinioni ricadono più o meno in una delle due categorie che sto per indicare.

L'app Facebook per iPhone ed iPod touch fa schifo (ora non più!)

Mentre le ultime voci dal web parlano dell'imminente uscita dell'applicazione ufficiale di Facebook per iPad, qualcuno si sta domandando che fine abbia fatto l'app per iPhone, che lascia scontenti più o meno tutti gli utilizzatori (me compreso). Ora vediamo più in particolare i problemi che quest'applicazione sta dando a diversi utenti e in che cosa potrebbe migliorare.

Recensioni app Facebook per iPhone e iPod Touch su iTunes
Le ultime recensioni della versione 3.4.2 dell'app Facebook per iPhone



1. L'app è lenta e va spesso incontro a crash
2. Non carica le richieste

L'unica foto di Billy the Kid venduta per 2,3 milioni di dollari




Alla faccia della crisi, al mondo c'è qualcuno che può permettersi di spendere 2.300.000 $ per una foto di Billy the Kid.

William Koch è il nome dello spendaccione, vincitore dell'asta.
La foto è l'unica autenticata del famosissimo ricercato e probabilmente proprio per questo è arrivata a costare così tanto. Fatto sta che c'è qualcuno che se la può permettere.

Questo William Koch sembra sia un

Ora è possibile acquistare iPhone sbloccati negli USA

iPhone sbloccato
Era ora. Fino a pochi giorni fa chi avesse voluto acquistare un iPhone negli Stati Uniti avrebbe dovuto vedersela con il blocco operatore. Invece adesso sembra che Steve Jobs abbia cambiato politica, rendendo finalmente disponibile anche negli USA l'iPhone 4 sbloccato, quindi compatibile con tutti gli operatori. I prezzi? 649 dollari per il modello da 16 gb e 749 dollari per quello da 32 gb.

Tutto questo per Apple si traduce in molti, moltissimi nuovi clienti: ora anche chi non ha AT&T o Verizon potrà ugualmente possedere un iPhone, senza l'obbligo di cambiare operatore.

Qualcuno in Europa sta già pensando di farselo portare da amici o parenti che vanno in viaggio negli Stati Uniti. Mi sembra un'ottima idea. 


Un video divertente di alcuni cantanti nella metro di Barcellona

Il mese scorso mentre viaggiavo in metro a Barcellona sono saliti tre ragazzi con uno stereo portatile e si sono messi a cantare. Purtroppo non sono riuscito a riprenderli dall'inizio, ma in ogni caso mi sono sembrati molto bravi.