Finalmente arriva il monumento a Martin Luther King a Washington

Statua di Martin Luther King a Washington
Imponente, vero? Se lo meritava.

Sono passati 48 anni dal famoso discorso di Martin Luther King dove il predicatore di colore pronunciava la frase che sarebbe diventata storia: "I have a dream", Io ho un sogno. Una statua di questo personaggio a Washington significa molto: vuol dire riconoscere il valore dell'uguaglianza tra gli uomini. E quale migliore presidente degli Stati Uniti se non Barack Obama per inaugurare e promuovere questo monumento?

La statua si trova a Washington nei pressi del Monumento a Lincoln, dove Martin Luther King tenne il suo famoso discorso. Curiosità: molti artisti di colore si chiedono come mai il lavoro di scolpire la statua sia stato affidato ad uno scultore cinese e non un afro-americano - o, almeno, un americano. Sarà forse il granito arriva dalla Cina e magari i cinesi, come sono soliti fare, avranno applicato un'offerta, del tipo comprate il granito e vi diamo lo scultore gratis? Nessuno lo saprà mai.

Potresti gradire anche Anonymous: chi sono