Che Cos'è La Massoneria


Che cos'è la massoneria?


E' una confraternita di tipo iniziatico, chiamata anche "fratellanza dei liberi muratori", caratterizzata da un rituale segreto e governata da un Gran Maestro, detto Venerabile, eletto democraticamente. La Massoneria, come molte altre confraternite segrete, ha origine antichissima: le prime logge massoniche si costituirono in forma organizzata in Inghilterra, nel 18° secolo. Lo scopo è il perfezionamento dell'individuo attraverso la crescita interiore, la meditazione e l'approfondimento della morale universale; ma anche la lotta all'ignoranza, la fratellanza, la carità verso gli altri. Per essere ammessi è necessario essere maschi maggiorenni e credere nell'esistenza di un essere supremo; non ci sono discriminazioni per il credo religioso professato, nè distinzioni di razza o ceto sociale: la Massoneria è infatti un'organizzazione di carattere internazionale, se pur divisa in "filiali" nazionali. Oltre che in Inghilterra, trovò la sua massima espansione in Francia, per poi espandersi in modo rapido in tutta l'Europa. La Massoneria esiste tutt'oggi come organizzazione segreta e, secondo molti, conterebbe su infiltrati in tutti i governi del mondo.